Studio di registrazione

Kalimba Studio

share

Il Kalimba Studio di Corrado Molon è ospitato all’interno di un’antica cascina veneta ristrutturata e circondata da un ampio giardino.

Leggi tutto

Kalimba Studio è uno studio di registrazione e produzione musicale di Corrado Molon, ospitato all’interno di un’antica cascina veneta ristrutturata e circondata da un ampio giardino.
La struttura si trova a San Pietro Viminario, a 5 minuti dal casello di Monselice (Padova).

Lo studio è composto da un'ampia sala regia dedicata a mixaggi e corsi, una sala di ripresa per registrazioni e prove, un vocal booth pensato per i cantanti e un'area relax per le pause tra una take e l’altra.


Completamente insonorizzato e caratterizzato da un'acustica naturale ed avvolgente, Kalimba Studio dispone di un'ampia selezione di strumenti vintage e moderni (tra cui un pianoforte a coda Boston) e di microfoni, casse e outboard di altissimo livello, offrendo quindi il meglio di entrambi i mondi: il calore del suono analogico e la pulizia di quello digitale.

Dettagli

Costruzione e Project Management: Proaudio Consulting

Titolare, produttore, arrangiatore e fonico residente:

Info
Luogo Monselice, Padova
Specifiche Ambienti
Audio Facility Studio di registrazione
Ambienti Regia Sale Ripresa
Ascolti Focal Trio6 Be , Genelec 8351A , Amphion One18
Console SSL XL-Desk
Regia
Area 35 m2 Volume 115 m3
Tempo di riverberazione 0.23s @500Hz; 0.38s @63Hz
Descrizione
La sala di regia di Kalimba Studio ha una superficie molto estesa ed è fornita di hardware di primo livello, analogico e digitale, oltre che di una vasta collezione di synth analogici vintage e moderni. È stata ricavata in un sottotetto, ed è stata sfruttata l’inclinazione naturale del tetto per ottimizzare le riflessioni del suono nello spazio. Il design acustico della regia di Kalimba Studio è di tipo “non-environment”, con un fronte riflettente e il retro e il soffitto con un grande strato di assorbimento, per minimizzare gli effetti delle onde stazionarie. Sempre sul retro e sul soffitto sono presenti numerosi elementi di diffusione acustica, adatti a “sparpagliare” le riflessioni delle alte frequenze in tutta l’area della sala regia, garantendo una brillantezza naturale del suono in tutto l’ambiente. Grazie a questi elementi strutturali la regia di Kalimba Studio permette un ascolto estremamente bilanciato in tutta la sua area. In particolare, la listening area adatta al mix è molto estesa, garantendo così un ottimo ascolto anche nelle zone limitrofe ai bracci laterali della console, in cui sono posizionate molte delle tastiere utilizzate per la composizione e l’arrangiamento. Oltre ad avere una risposta sulle basse frequenze molto omogenea nello spazio, grazie all’effetto della diffusione acustica delle medio-alte frequenze, la sala di regia di Kalimba Studio risulta essere uno spazio molto versatile e funzionale anche per la produzione e non solo per la registrazione e il mixaggio.
Sale Ripresa
Area 27 m2 Volume 90 m3
Tempo di riverberazione 0.30s @500Hz; 0.45s @63Hz
Descrizione
La sala di ripresa di Kalimba Studio ha un’altezza massima di quasi 4 m e, pur essendo uno spazio non particolarmente esteso, propone un’acustica molto viva e diffusa, tipica di ambienti di dimensioni molto superiori. Il soffitto è rivestito da pannelli policilindrici in legno di mogano che riflettono omogeneamente il suono in tutto l’ambiente e, insieme agli altri dispositivi di diffusione acustica e alla parete in pietra ricostruita, garantiscono un perfetto controllo tonale della riverberazione. La sala di ripresa è inoltre fornita di un piano a mezza coda Boston (designed by Steinway&Sons), caratterizzato da una sonorità molto naturale e adatta alla registrazione, non venendo particolarmente colorata dall’ambiente, senza però risultare anecoica. La sala dunque fornisce agli strumenti musicali la giusta quantità di brillantezza senza allungarne troppo il suono con una riverberazione incontrollata e senza colorarlo in modo irreversibile.